Console Generale d'Italia a Fiume, Renato Cianfarani

“Al Console Generale d'Italia a Fiume, Renato Cianfarani, grande Amico della Comunità Nazionale Italiana di Croazia e Slovenia e dell’Unione Italiana, fiumano di adozione, un arrivederci affettuoso da tutti gli Italiani dell’Istria, Fiume, Quarnero e Dalmazia” è questo il testo della targa ricordo e di ringraziamento che abbiamo consegnato quest’oggi, a Pola, presso la sede della Comunità degli italiani, al Console Generale Renato Cianfarani che tra pochi giorni partirà alla volta di Monaca di Baviera per assumere il suo nuovo incarico. Gli abbiamo anche fatto dono di uno splendido quadro di Mauro Stipanov. Ringrazio Franco Debernardi per la gentile concessione delle foto. La cerimonia si è svolta alla presenza dell’Incaricato d’affari italiano a Zagabria, Luca Laudiero, della Vicepresidente della Regione Istriana, Giuseppina Rajko, del Vicesindaco della Città di Pola, Fabrizio Radin, della Vicepresidente dell’Assemblea della Regione Istriana, Tamara Brussich, del Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma, del Sindaco del Libero Comune di Pola in Esilio, Tullio Canevari, del Presidente delle Comunità Istriane, Manuele Braico e di molte altre autorità convenute. Grazie Renato! E soprattutto: arrivederci.

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.