La festa di Natale della SEI “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” di Capodistria.

Sono sempre emozionanti e belle le feste di Natale organizzate dalle Scuole. Lunedì sera, 14 dicembre 2015, sono stato a quella della Scuola Elementare Italiana “Pier Paolo il Vecchio” di Capodistria, principalmente per motivi famigliari, lo confesso.

Spettacolino riuscito, indubbiamente, incentrato quest’anno sulle fiabe che rischiano di scomparire soppiantate dai nuovi balocchi tecnologici: Internet, tablet, smarthphone, nintendo, playstation e via discorrendo. Ma nulla può e potrà sostituire l’immaginazione umana e quella dei bambini in particolare: perciò avanti con i libri e con le fiabe, da leggere magari assieme alle figlie e ai figli a letto prima di addormentarli. Anche a noi farà bene ogni tanto tornare a sognare.

Complimenti a tutto il personale scolastico della SEI di Capodistria per lo spettacolo, ai docenti che hanno preparato con cura e amore gli allievi, al Preside, ai genitori e ovviamente a loro: i nostri tesori!

 

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.