Per la base economica, per gli imprenditori connazionali, per i posti di lavoro in italiano. In evidenza

Trasferimento della gestione dei mezzi derivanti dalla privatizzazione destinati allo sviluppo della base economica collettiva delle Comunità Nazionali, alla CAN Costiera per quanto attiene la CNI, in applicazione dell’articolo 64 della Costituzione e nel rispetto del principio di sussidiarietà. Sostegno giuridico e finanziario alla creazione della base economica della CNI, attraverso contributi, finanziamenti e incentivi allo sviluppo delle attività imprenditoriali dei connazionali per la creazione di posti di lavoro in italiano.

Per l’immediata attuazione della Strategia economica della CNI. Dare immediata attuazione alla Strategia economica predisposta quest’anno dalla CAN Costiera e approvata dal Governo sloveno. Prevedere forme di reale finanziamento agevolato per le imprese degli appartenenti alla CNI, di mezzi a fondo perduto per le start-up di imprese degli appartenenti alla CNI, per la costituzione dell’Incubatore d’impresa creativa e innovativa a Santa Lucia, per il cofinanziamento dei progetti europei e di altre iniziative socio-economiche sul nostro territorio. Al riguardo anche lo strumento della brochure “Imprenditori della Comunità Nazionale Italiana” risulta certamente utile: http://unione-italiana.eu/Backup/documents/2010-2014/Imprenditori_CNI/Imprenditori_CNI_13.pdf.

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.