Cross-Fertilization. Per il multiculturalismo, l’interculturalità e il plurilinguismo. Per la sensibilizzazione sul dialogo interculturale. In evidenza

Per il multiculturalismo, l’interculturalità e il plurilinguismo.

Far inserire nei programmi didattico-pedagogici e nei libri di testo (educazione civica, storia, geografia, arte, musica, etica, conoscenza della società, …) delle Scuole di ogni ordine e grado, degli studi universitari e post-universitari, a livello nazionale generale, di elementi di conoscenza della storia, della cultura e della lingua delle Comunità Nazionali autoctone quali soggetti costitutivi della Slovenia. Al riguardo, grazie al Progetto europeo JezikLingua, è già fruibile la conoscenza del patrimonio storico-culturale della CNI con i volumi, in versione italiana e slovena, della “Storia e Antologia della letteratura Italiana di Capodistria, Isola e Pirano”.

Incentivare l’educazione alla convivenza interetnica, al dialogo interculturale e all’interculturalità. Sostenere la promozione dei valori del multiculturalismo, dell’interculturalità e del plurilinguismo. Con il Progetto JezikLingua è stata realizzata la brochure informativa bilingue Conoscere.it/Spoznati.it rivolta alla promozione e informazione sulle principali istituzioni e attività della CNI.

 

Per la sensibilizzazione sul dialogo interculturale. Cross-Fertilization: “The mutual exchange of ideas or concepts from different fields for mutual benefit.

http://unione-italiana.eu/Backup/documents/2010-2014/Pubblicazioni/ANTOLOGIA_SLO_book.pdf

http://unione-italiana.eu/Backup/documents/2010-2014/Pubblicazioni/ANTOLOGIA_ITA_unita_didattiche.pdf

http://unione-italiana.eu/Backup/documents/2010-2014/Pubblicazioni/Conoscere.it_DEF_Stampa.pdf.

http://unione-italiana.eu/Backup/documents/2010-2014/Pubblicazioni/Linee-guida_Corretta_Informazione_UI_Stampa.pdf

https://www.youtube.com/watch?v=ltIFEwQhSGg&list=PL98ek2Rad8UU0vAz9WO0JFD0fAEEEpcsA

Promuovere una corretta, oggettiva ed esaustiva campagna informativa (pubblicità progresso) sulla presenza delle Comunità o Minoranze Nazionali autoctone quale soggetti costitutivi e fondanti della Repubblica di Slovenia.

Costante sensibilizzazione sulle tematiche della convivenza interetnica, del dialogo interculturale e della promozione dei valori del multiculturalismo e del plurilinguismo, contro l’incitamento all’odio e l’hate speech. L’Unione Italiana ha partecipato in qualità di partner al progetto europeo S.I.M.P.L.E. (Strenghtening the Identity of Minority People Leads to Equality), finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013, al quale hanno partecipato partner da 5 paesi dell’area Adriatica ovvero Italia, Slovena, Croazia, Albania e Montenegro. Il progetto rappresenta un’iniziativa di cooperazione istituzionale tra gli stati dell’Adriatico, diretta a favorire il rafforzamento delle identità culturali e la valorizzazione delle diversità delle minoranze storiche o di recente insediamento negli Stati adriatici. Sono state realizzate le importanti Linee guida, Minoranze e media negli Stati dell’Adriatico  un vademecum per favorire servizi informativi equi e corretti, come parte integrante di una strategia e approccio congiunto da applicarsi nel bacino adriatico per promuovere la cultura dell’uguaglianza e della non discriminazione come valori fondamentali della convivenza, senza alcuna discriminazione basata sull’appartenenza etnica. Le Linee guida sono state tradotte in 6 lingue (inglese, croato, albanese, italiano, montenegrino e sloveno) per consentire la comprensione e l’utilizzo concreto da parte di tutti gli attori degli Stati partecipanti al progetto. L’UI ha altresì organizzato una campagna di sensibilizzazione contro la discriminazione e l’intolleranza con la realizzazione di materiale promozionale (poster, video, CD, borse e depliant), al fine di sensibilizzare la popolazione su questi temi e creare un ambiente non discriminatorio in cui tutti gli individui possono avere le stesse possibilità.

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.