Ottimi i rapporti tra la Città di Parenzo, la nostra Comunità degli Italiani e l’Unione Italiana. In evidenza

Il 27 settembre 2021 ho incontrato, nella sede del Municipio di Parenzo, il Sindaco Loris Peršurić e il Vicesindaco Italiano, nonché Presidente della locale Comunità degli Italiani, Ugo Musizza. È stata una chiacchierata molto piacevole e proficua durante la quale ho potuto avere conferma degli ottimi rapporti esistenti tra la Città di Parenzo, la nostra Comunità degli Italiani e l’Unione Italiana. Questa strada va perseguita con coerenza e va ulteriormente rafforzata. È questo il mio impegno per il futuro.

Pubblico di seguito il Comunicato stampa emesso, al termine dell’incontro, dalla Città di Parenzo.

COMUNICATO STAMPA. PARENZO: incontro con il Presidente dell'Unione Italiana a Palazzo Pretorio.

Il sindaco di Parenzo, Loris Peršurić, e il vicesindaco appartenente alle fila della nazionalità italiana, Ugo Musizza, si sono incontrati oggi a Palazzo Pretorio con il presidente dell'Unione italiana, Maurizio Tremul. Il motivo dell'incontro è stato quello di proseguire la collaborazione tra queste autorità, dato che si tratta del primo incontro dopo le elezioni amministrative di maggio.

Durante l'incontro si è discusso sulle relazioni e sul trattamento della minoranza italiana a Parenzo, sul mondo scolastico e sull'istruzione prescolare, sulla cultura, sul bilinguismo e sui progetti in fase di attuazione. La collaborazione avuta sinora è stata elogiata da entrambe le parti, ribadendo il desiderio di proseguirla in futuro. Da ricordare che dopo la costruzione della sezione periferica dell'asilo italiano "Paperino" a Varvari, realizzata grazie alla collaborazione con l'Unione Italiana e l'Università Popolare di Trieste, è seguita pure la costruzione di un'altra sezione periferica della stessa istituzione a Dračevac finanziata con i fondi europei e la cui realizzazione è stata ultimata nel corso del 2020. A Maio Grando, invece, è stata ristrutturata la sezione nido in lingua italiana.

Si è discusso inoltre sull'implementazione del bilinguismo, dato che la Città di Parenzo è una città bilingue per legge ed ha un traduttore ufficiale e dipendente presso la stessa Città, così come si è parlato del censimento in corso. Inoltre, si è parlato pure della possibilità di mutua assistenza e di una cooperazione futura, in particolar modo per quanto riguarda il sostegno dell'Unione Italiana per l'acquisto di attrezzature per le strutture materne e scolastiche, nonchè per un sostegno alle istituzioni culturali del territorio del Parentino.

PRIOPĆENJE ZA MEDIJE. POREČ: U gradskoj palači održan sastanak s predsjednikom Talijanske Unije.

Gradonačelnik Poreča Loris Peršurić i zamjenik gradonačelnika iz redova pripadnika talijanske nacionalnosti Ugo Musizza susreli su se danas u gradskoj palači s predsjednikom Talijanske Unije Mauriziom Tremulom. Povod sastanku bio je dogovor o daljnjoj suradnji, s obzirom na to da je ovo bio prvi sastanak nakon održanih lokalnih izbora u svibnju.

Na sastanku se razgovaralo o odnosima i tretmanu talijanske manjine u Poreču, školstvu i predškolskom obrazovanju, kulturi, dvojezičnosti i planiranim projektima. Dosadašnja je suradnja obostrano pohvaljena, uz želju da se nastavi u budućnosti. Podsjetimo, nakon što je kroz suradnju s Talijanskom Unijom i Narodnim sveučilištem iz Trsta, u Varvarima izgrađen područni vrtić Talijanskog dječjeg vrtića „Paperino“, izgradnja još jednog područnog vrtića iste ustanove u Dračevcu financirana je EU sredstvima i realizirana je u 2020. godini, dok su u Velom Maju uređene jaslice na talijanskom jeziku. Nadalje, razgovaralo se i o implementaciji dvojezičnosti, s obzirom na to da je Grad Poreč-Parenzo statutarno dvojezičan grad te ima zaposlenog i službenog prevoditelja, kao i o aktualnom popisu stanovništva. Dodatno, razgovaralo se i o mogućnostima uzajamnog pomaganja i buduće suradnje, posebno po pitanju podrške Talijanske Unije opremanju predškolskih i školskih te podršci ustanovama u kulturi na području Poreča.

http://www.porec.hr/prva.aspx?stranica=95884&j=CRO

http://www.porec.hr/prva.aspx?stranica=95885&j=CRO

https://lavoce.hr/politica/il-presidente-dellui-con-i-dirigenti-parentini

 
 

 

Sì, accetto i cookie per avere la migliore esperienza possibile su questo sito web.